24 dicembre: santo del giorno, onomastico

San Delfino di Bordeaux
San Delfino di Bordeaux
24 dicembre: santo del giorno, onomastico ndrita, quale onomastico si festeggia e altri santi che si celebrano in questa data.

Il Santo del giorno 24 dicembre è San Delfino di Bordeaux, quale onomastico si festeggia e altri santi che si celebrano in questa data.

San Delfino di Bordeaux

San Delfino di Bordeaux morì il 24 dicembre 403.

Delfino fu nominato vescovo di Bordeaux sotto il regno di Teodosio.

Egli si impegnò molto in una vasta cristianizzazione della diocesi di Bordeaux e la sua fama era nota anche fuori dai suoi confini.

Fu difensore della fede cattolica, partecipò al Concilio di Saragozza del 380, nel quale furono condannati gli errori di Priscilliano e convocò un concilio a Bordeaux nel 384, sempre contro le dottrine del Priscillianesimo.

Delfino era legato con una stretta amicizia a Phébade, vescovo di Agen, fu amico di Sant’Ambrogio di Milano, con il quale scambiò molte lettere e battezzò Paolino, il futuro vescovo di Nola.

San Paolino considerava il Vescovo Delfino come suo padre spirituale, mantenne sempre una profonda gratitudine verso di lui e ci scambiò una regolare corrispondenza.

Altri santi e celebrazioni del 24 dicembre

  • Santa Sara
  • Moglie di Abramo

  • Sant’Adele di Pfalzel
  • Abbadessa benedettina

  • Santi Antenati di Gesù
  • Beato Bartolomeo Maria Dal Monte
  • Sacerdote e fondatore

  • Sant’ Irmina di Treviri
  • Vergine

  • Santa Paola Elisabetta Cerioli
  • Vedova, fondatrice

  • Santa Tarsilia (o Tarsilla)

5 dicembre: santo del giorno, onomastico ri, quale onomastico si festeggia e altri santi che si celebrano in questa data.

Il Santo del giorno 24 dicembre è San Delfino di Bordeaux, quale onomastico si festeggia e altri santi che si celebrano in questa data.

San Delfino di Bordeaux

San Delfino di Bordeaux morì il 24 dicembre 403.

Delfino fu nominato vescovo di Bordeaux sotto il regno di Teodosio.

Egli si impegnò molto in una vasta cristianizzazione della diocesi di Bordeaux e la sua fama era nota anche fuori dai suoi confini.

Fu difensore della fede cattolica, partecipò al Concilio di Saragozza del 380, nel quale furono condannati gli errori di Priscilliano e convocò un concilio a Bordeaux nel 384, sempre contro le dottrine del Priscillianesimo.

Delfino era legato con una stretta amicizia a Phébade, vescovo di Agen, fu amico di Sant’Ambrogio di Milano, con il quale scambiò molte lettere e battezzò Paolino, il futuro vescovo di Nola.

San Paolino considerava il Vescovo Delfino come suo padre spirituale, mantenne sempre una profonda gratitudine verso di lui e ci scambiò una regolare corrispondenza.

Altri santi e celebrazioni del 24 dicembre

  • Santa Sara
  • Moglie di Abramo

  • Sant’Adele di Pfalzel
  • Abbadessa benedettina

  • Santi Antenati di Gesù
  • Beato Bartolomeo Maria Dal Monte
  • Sacerdote e fondatore

  • Sant’ Irmina di Treviri
  • Vergine

  • Santa Paola Elisabetta Cerioli
  • Vedova, fondatrice

  • Santa Tarsilia (o Tarsilla)