Bergen (Norvegia): cosa vedere nella città portuale

Bergen - Norvegia
Bergen - Norvegia
Bergen (Norvegia): cosa vedere nella città portuale principali monumenti e luoghi di interesse, tra cui Cattedrale, Fortezza di Kristiansten e vari musei. Informazioni turistiche Città della Norvegia situata sulla sponda meridiona

Cosa vedere a Bergen, itinerario comprendente i principali fiordi norvegesi e luoghi di interesse, tra cui interessanti musei e gallerie d’arte.

Informazioni turistiche

Città costiera della Norvegia, Bergen è il capoluogo della Contea di Hordaland, situata in due insenature del Byfjord, messe in comunicazione da numerosi canali con l’Oceano Atlantico.

Bergen, che rappresenta il secondo centro dello Stato per numero di abitanti, dopo la capitale Oslo, è collocata tra sette monti e costituisce la porta di accesso ai fiordi più belli della Norvegia.

La città di Bergen è caratterizzata da un clima temperato di tipo oceanico, con oscillazioni deboli di temperatura che rendono gli inverni miti e le estati piovose.

Nel porto arrivano merci di importazione destinate a tutto il paese, inoltre costituisce una base per i pescherecci, impiegati soprattutto per la pesca di aringhe e merluzzi.

Fiorenti sono le industrie conserviere, meccaniche, legnaiole, tessili, alimentari e cementifere, sono presenti inoltre numerosi cantieri navali.

Cosa vedere

Sede universitaria, Bergen è anche un importante centro culturale, dove si trovano istituti di ricerca, musei e gallerie d’arte.

Trondheim (Norvegia): cosa vedere incipali fiordi norvegesi e luoghi di interesse, tra cui interessanti musei e gallerie d’arte. Informazioni turistiche Città costiera della Norvegia, Bergen è il capoluogo

Cosa vedere a Bergen, itinerario comprendente i principali fiordi norvegesi e luoghi di interesse, tra cui interessanti musei e gallerie d’arte.

Informazioni turistiche

Città costiera della Norvegia, Bergen è il capoluogo della Contea di Hordaland, situata in due insenature del Byfjord, messe in comunicazione da numerosi canali con l’Oceano Atlantico.

Bergen, che rappresenta il secondo centro dello Stato per numero di abitanti, dopo la capitale Oslo, è collocata tra sette monti e costituisce la porta di accesso ai fiordi più belli della Norvegia.

La città di Bergen è caratterizzata da un clima temperato di tipo oceanico, con oscillazioni deboli di temperatura che rendono gli inverni miti e le estati piovose.

Nel porto arrivano merci di importazione destinate a tutto il paese, inoltre costituisce una base per i pescherecci, impiegati soprattutto per la pesca di aringhe e merluzzi.

Fiorenti sono le industrie conserviere, meccaniche, legnaiole, tessili, alimentari e cementifere, sono presenti inoltre numerosi cantieri navali.

Cosa vedere

Sede universitaria, Bergen è anche un importante centro culturale, dove si trovano istituti di ricerca, musei e gallerie d’arte.