Come fare le olive in salamoia

olive in salamoia
olive in salamoia
Come fare le olive in salamoia icetta con filetto di manzo al gusto di cognac e senape con salsa worcester, da cuocere in padella. Ingredienti per 4 porzioni – 1 cucchiaio di senape...

Ricetta molto semplice che spiega come fare le olive in salamoia in casa, tramite immersione in una soluzione di acqua bollita e sale, aspettando almeno due mesi prima di consumarle.

Ingredienti

– 5 kg di olive

– 3 litri di acqua

– 500 g di sale

Come preparare le olive in salamoia in casa

Lavare molto bene le olive lasciandole in ammollo per alcuni giorni e cambiandoci l’acqua una volta al giorno.

Scolare le olive e pesarle.

Preparare la salamoia sciogliendo in acqua bollita e raffreddata, 100 gr di sale per ogni chilo di olive da addolcire.

Mettere la salamoia in un barattolo o in una piccola damigiana, aggiungere le olive e versare acqua bollita e fatta raffreddare, quanto basta per riempire il recipiente.

Senza nessun trattamente preliminare le olive saranno pronte da mangiare dopo due mesi circa.

Bistecche nel filetto al cognac con senape in padella re, ricetta con pomodori pelati, aromatizzata con vino rosso e rosmarino, per ottenere un gustoso secondo piatto di carne. Ingredienti per 4 persone – 800 gr. di rosticciana&

Ricetta molto semplice che spiega come fare le olive in salamoia in casa, tramite immersione in una soluzione di acqua bollita e sale, aspettando almeno due mesi prima di consumarle.

Ingredienti

– 5 kg di olive

– 3 litri di acqua

– 500 g di sale

Come preparare le olive in salamoia in casa

Lavare molto bene le olive lasciandole in ammollo per alcuni giorni e cambiandoci l’acqua una volta al giorno.

Scolare le olive e pesarle.

Preparare la salamoia sciogliendo in acqua bollita e raffreddata, 100 gr di sale per ogni chilo di olive da addolcire.

Mettere la salamoia in un barattolo o in una piccola damigiana, aggiungere le olive e versare acqua bollita e fatta raffreddare, quanto basta per riempire il recipiente.

Senza nessun trattamente preliminare le olive saranno pronte da mangiare dopo due mesi circa.